X Giornata del Curatore

Sabato 10 ottobre 2020

Auditorium Ex Chiesa di San Domenico
Strada Mazzini, 05035 Narni (Terni)

Frutti antichi specie produttive pregiate: riscoperta, coltivazione e utilizzo.

Le attività

 

L’Associazione Italiana Curatore di Parchi, giardini e orti botanici, offre ai propri associati una serie di iniziative e attività.

– Propone le professioni qualificate nel campo della cura di Parchi, giardini e orti botanici a tutte le Istituzioni, enti o privati che hanno necessità in questo specifico settore, attraverso la partecipazione a bandi nazionali e internazionali, concorsi o anche con la promozione di progetti specifici.

– Promuove la divulgazione delle conoscenze professionali del Curatore attraverso programmi di ricerca e studio, pubblicazioni, convegni, forsi di formazione e aggiornamento rivolti anche a Scuole di ogni ordine e grado

– Collabora con Enti pubblici e privati, con Associazioni e Organizzazioni che perseguono finalità analoghe

– Si propone come interlocutore alle Istituzioni interessate per la promulgazione di leggi, la stesura di direttive tecnice , di regolamenti e capitolati inerenti la materia

– Promuove l’organizzazione di manifestazioni ed eventi finalizzati alla conoscenza e al rispetto del patrimonio natural con particolare riguardo alle collezioni storiche e rare appartenenti a Giardini e Parchi e ad Orti botanici.

– Promuovere il riconoscimento giuridico ed economico della professione

Per raggiungere queste finalità l’Associazione assiste i propri associati attraverso:

– stipulazione di accordi, convenzioni, contratti con Associazioni, Enti, Aziende private che svolgono attività nel campo del verde ornamentale

– individuazione e richiesta di contributi a fondo perduto o a concorso pubblico nel pagamento di interessi a Unione Europea, Stato, Regioni ed Enti locali

– ricerca di sponsorizzazioni

Contattateci

L’Associazione sarà felice di rispondere quanto prima alle vostre richieste

Consenso per il trattamento dei dati personali

7 + 8 =

Programma della X Giornata del curatore

Sabato 10 ottobre 2020

Auditorium Ex Chiesa di San Domenico

Strada Mazzini, 05035 Narni TR

Nell’occasione si invia il programma definitivo della manifestazione, sotto riportato:

– ore 9:00 Registrazione partecipanti
– ore 9:30 Saluti istituzionali
– ore 9:45 Introduzione dei lavori da parte del presidente dell’Associazione Italiana Curatori di Parchi, Giardini e Orti botanici – AICu, Pier Luigi Cambi

Prima parte dei lavori

– ore 10:00 Relazione sul tema “La straordinaria ricchezza del patrimonio frutticolo autoctono italiano”, professor Carlo Fideghelli, già direttore dell’Istituto Sperimentale per la Frutticoltura e coordinatore dell’ Atlante dei Fruttiferi Autoctoni Italiani, Roma, Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali MIPAAF e Centro di ricerca per la frutticoltura CREA, 2016.

– ore 11:00  Relazione sul tema “Sul passaggio critico tra identificazione dei fruttiferi antichi e propagazione: rapporti tra ricercatori e vivaisti”, perito agrario specializzato Roberto De Giorgi, titolare di Punto Verde Vivai, Melendugno, Salento. 

– ore 12:00 Relazione sul tema “Dei vigneti nei siti archeologici romani” architetto paesaggista Gabriella Strano, responsabile dellufficio giardini del Parco archeologico del Colosseo

ore 13:00 Moderatore: dottore forestale Pier Luigi Cambi, presidente dell’Associazione Italiana Curatori di Parchi – AICu, Giardini e Orti botanici.


– ore 13:30 Pausa pranzo

Seconda parte dei lavori

– ore 14:45 Introduzione dei lavori da parte del segretario dell’Associazione Italiana Curatori di Parchi, Giardini e Orti botanici – AICu, Gerardo Fernandez Medina

– ore 15:00 Relazione sul tema “Conservazione e valorizzazione del patrimonio varietale degli antichi fruttiferi in Sicilia”, dottore forestale Gaetano La Placa, titolare diVivai  Petraviva Madonie, Petralia Soprane e Blufi, Palermo. 

– ore 16:00  Relazione sul tema “Frutti antichi dell’Etna e dintorni, aroma e distillazione”, mastro distillatore Giovanni La Fauci

– ore 17:00 Relazione sul tema “Frutti antichi e negozi di cibi biologici: comportamento del consumatore”, esperto di marketing dei prodotti biologici o direttore punto vendita indicato da EcorNaturaSI, s.p.a.